Top

Blog

LA MECCANICA DI PRECISIONE PER L’INDUSTRIA FARMACEUTICA E SETTORE MEDICALE

Gli ambiti di impiego della meccanica di precisione sono davvero tanti. Tra questi, un settore che normalmente vi ricorre è quello medicale e dell’industria farmaceutica, perché se l’attenzione ai dettagli è cruciale in qualsiasi settore o ambito industriale, qui l’importanza delle lavorazioni di precisione è davvero altissima, praticamente elemento indispensabile, perché la qualità dei componenti impiegati è in grado di ridurre o eliminare la possibilità di errore.
Questa circostanza è resa possibile da macchinari di assoluta avanguardia tecnologica, movimentati e coordinati da personale altamente specializzato capace di gestire fasi complesse grazie a una profonda conoscenza di tecniche e materiali.

Gli usi specifici della meccanica di precisione nel campo medico e farmaceutico

L’impiego di macchinari CNC consente di portare a termine la lavorazione di materiali plastici e in metallo per la produzione di componenti utili per il funzionamento di macchinari e applicazioni nel campo medico, oltre che la creazione di accessori ospedalieri. Ad esempio, è possibile ottenere il taglio di componenti e l’assemblaggio di minuteria a supporto di strumenti per l’analisi. Molti gli utilizzi dei componenti di precisione anche in settori medici specifici, come implantologia ed ortopedia.
Anche l’industria farmaceutica ricorre all’utilizzo della meccanica di precisione, in ogni fase di vita del prodotto, dalla ricerca, alla produzione, al confezionamento. In un ambito così delicato, oltre alla precisione millimetrica va tenuto conto del materiale impiegato, perché verrà a contatto con il medicinale. È indispensabile pertanto che non possa alterare il farmaco o subire ossidazioni. La plastica, l’acciaio inossidabile, l’alluminio e le leghe di nuova concezione si sono rivelati ottimi materiali.

Il futuro della meccanica di precisione per la farmaceutica

Si stima che in futuro vi siano grandi prospettive di sviluppo per la meccanica di precisione legata al settore medicale e farmaceutico, grazie anche all’utilizzo di tecnologie laser. Il concetto di resistenza all’usura, tuttavia, resta cruciale per la realizzazione dei componenti di precisione impiegati in questi settori. Tutti i processi che aumentano la resistenza dei materiali impiegati pertanto sono importantissimi. Trattamenti come la carbonitrurazione, ad esempio, che riguarda in particolare l’acciaio e lo rende maggiormente resistente non solo all’usura ma anche alle alte temperature, diverranno passaggi indispensabile per perfezionare componenti ad alta precisione destinati all’assemblaggio di utensili e accessori per questo specifico settore.

Vuoi proporci una collaborazione? Contattaci.